FOX

Cruella, nuovo ingresso nel cast direttamente da Game of Thrones

di - | aggiornato

Joel Fry è stato ingaggiato per il ruolo di Jasper in Cruella, il nuovo adattamento live-action targato Walt Disney e dedicato alla famosa villain de La Carica dei 101.

Joel Fry HBO

7 condivisioni 0 commenti

Condividi

Sarà presente anche un attore di Game of Thrones nel cast di Cruella, il nuovo live-action Disney basato sull'iconica cattiva de La Carica dei 101. Secondo quanto riportato in esclusiva da Variety, Joel Fry - Hizdahr zo Loraq ne Il Trono di Spade - interpreterà Jasper, uno dei due scagnozzi di Crudelia De Mon che nel classico d'animazione del 1961 rapirono i cuccioli di dalmata.

L'attore britannico affiancherà così Paul Walter Hauser che, come annunciato nelle scorse settimane, vestirà i panni del suo partner nel crimine, Horace. Nel cast saranno presenti poi i premi Oscar Emma Stone, nel ruolo della perfida Crudelia De Mon, ed Emma Thompson che invece interpreterà una baronessa antagonista di Crudelia.

I due scagnozzi di Crudelia De Mon nel classico DisneyHDWalt Disney

La nuova pellicola live-action sarà diretta da Craig Gillespie, regista di Tonya, mentre la versione più recente della sceneggiatura è stata scritta da Tony McNamara che ha lavorato sulla bozza firmata in precedenza da Dana Fox. Tra i produttori invece troviamo Marc Platt, Kristin Burr e Andrew Gunn.

La trama, ambientata nella Londra degli anni '70, sarà incentrata sulle origini di Crudelia De Mon, seguendo così la scia di Maleficent, e svelerà i motivi che l'hanno portata a diventare la malvagia e cinica villain che abbiamo visto ne La Carica dei 101. L'incontro con una baronessa porterà la giovane Crudelia ad intraprendere un viaggio alla ricerca di un cimelio di famiglia.

Joel Fry, oltre ad aver recitato in Game of Thrones, è apparso anche nel film 10.000 AC nel ruolo di Lu'kibu e più recentemente nella commedia romantica musicale Yesterday diretta da Danny Boyle.

Cruella arriverà nelle sale cinematografiche americane il 23 dicembre 2020, mentre al momento non è stata ancora svelata la data di uscita in Italia.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.