FoxAnimation

Sailor Moon Eternal: in arrivo il film in due parti nel 2020, primo teaser e informazioni

di - | aggiornato

Non prendete impegni per il 2020: è in arrivo il film in due parti sulle guerriere Sailor, Sailor Moon Eternal! Ecco le prime anticipazioni.

337 condivisioni 0 commenti

Condividi

Era dal 2016 che aspettavamo, ma finalmente ora sappiamo: Pretty Guardian Sailor Moon Crystal avrà un seguito nel film in due parti in programma per il 2020, Sailor Moon Eternal.

Nel 2014 Toei Animation aveva realizzato una nuova versione animata delle avventure delle guerriere Sailor, più fedele all'andamento del manga di quanto non fosse il precedente tentativo (la serie storica prodotta nel '92), ma che si era arrestata con la terza stagione.

Ora, in concomitanza con l'Usagi Special Birthday Party 2019 (i festeggiamenti in onore del compleanno di Usagi Tsukino/Sailor Moon), Toei ha confermato la produzione di un lungometraggio animato in due parti intitolato Bishoujo Senshi Sailor Moon Eternal (Pretty Guardians Sailor Moon Eternal The Movie), che andrà a coprire l'arco narrativo riguardante il Dead Moon Circus (chiamato Circo della Luna Spenta nell'adattamento italiano dell'anime anni '90) e che fungerà da sostituto per la quarta stagione dell'anime.

Come segnalano anche Crunchyroll e WOWJapan, durante l'evento sono state date alcune anticipazioni sul progetto, tra cui un video con i nuovi character design delle guerriere Sailor - realizzati da Kazuko Tadano, character designer dell'anime anni '90 - e la key visual con protagoniste Sailor Moon e Chibiusa.

Sailor Moon e Chibiusa nella key visual per Sailor Moon EternalToei Animation
Sailor Moon Eternal, la key visual del film

Chiaki Kon, regista della terza stagione di Crystal, sarà al timone della produzione, mentre Kazuyuki Fudeyasu farà da sceneggiatore.

Torneranno anche le doppiatrici di Crystal, Kotono Mitsuishi (Usagi Tsukino/Sailor Moon), Hisako Kanemoto (Ami Mizuno/Sailor Mercury), Rina Satou (Rei Hino/Sailor Mars), Ami Koshimizu (Makoto Kino/Sailor Jupiter), Shizuka Itou (Minako Aino/Sailor Venus) e Misato Fukuen (Chibiusa/Sailor Chibi).

Inoltre, come riportato anche su AnimeNewsNetwork, dal 1 luglio 2019 il manga di Naoko Takeuchi sarà nuovamente edito, questa volta in formato digitale, con traduzione in dieci lingue. Non si conoscono ancora le specifiche, ma sicuramente non tarderanno ad arrivare ulteriori informazioni al riguardo.

E voi siete pronti a tornare a combattere con le guerriere Sailor... in nome della luna?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.