FOX

City Hunter - Private Eyes, il nuovo film arriva anche in Italia

di - | aggiornato

Il nuovo film dedicato a City Hunter arriverà anche in Italia grazie a Dynit e Nexo Digital.

City Hunter Private Eyes poster Sunrise/Aniplex

158 condivisioni 1 commento

Condividi

Dynit ha annunciato l'arrivo dell'ultimo film animato dedicato a City Hunter in Italia. La pellicola è stata realizzata in occasione del 30esimo anniversario della prima trasmissione della serie animata in Giappone, Aniplex e Sunrise si sono occupati di produrre questo lungometraggio dedicato al famoso investigatore privato Ryo Saeba.

Il nuovo film si intitola City Hunter: Shinjuku Private Eyes e vedrà tornare tutto il cast storico della serie in una storia originale ambientata ai giorni nostri. Anche i disegni per l'occasione saranno rinnovati pur mantenendo lo stile classico dato dall'autore Tsukasa Hojo.

La trama seguirà la nuova avventura di Ryo Saeba, lo sweeper più famoso del quartiere di Shinjuku a Tokyo, conosciuto per la sua infallibile mira e per essere un donnaiolo senza speranza. Accanto a lui troviamo la sua collega Kaori Makimura, molto abile nell'assistere Ryo, soprattutto tenendo a freno i suoi bollenti spiriti con il suo iconico martello da 100 tonnellate. Un giorno la coppia riceve la richiesta di fare da guardia del corpo alla modella Ai Shindo, che è stata attaccata da alcune persone misteriose. La donna porta con sé, in modo inconsapevole, una chiave importante, legata a una cospirazione che coinvolge l'intera città. Riuscirà Ryo a proteggere la ragazza e a salvare la città?

In Italia il film sarà ribattezzato City Hunter: Private Eyes e sarà distribuito al cinema da Nexo Digital esclusivamente nelle date del 2,3 e 4 settembre. Il sito ufficiale di Dynit promette che presto arriveranno nuove informazioni.

City Hunter film 2019Sunrise/Aniplex

City Hunter: Private Eyes sarà il quarto lungometraggio animato dedicato al famoso detective creato da Tsukasa Hojo negli anni '80. Il film ha debuttato in Giappone lo scorso 8 febbraio ottenendo un ottimo successo con un incasso pari a 1 miliardo e mezzo di yen (circa 12 milioni di euro). Il lungometraggio animato è diretto da Kenji Kodama, che in passato ha diretto le prime due serie animate di City Hunter, che abbiamo potuto vedere in Italia negli anni '90.

Siete contenti dell'arrivo dell'ultimo film dedicato a City Hunter anche in Italia?

Fonte: Dynit

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.