FOX

Da Tokyo Ryan Reynolds in video: "Vorrei essere Pikachu ogni giorno"

di - | aggiornato

Ryan Reynolds sul red carpet dell'anteprima mondiale di Tokyo di Pokémon: Detective Pikachu, insieme al cast e al regista Rob Letterman, che svela: "Pikachu è un po' italiano".

10 condivisioni 0 commenti

Condividi

Non parla italiano ma si muove come uno di noi (in un certo senso), dato che il regista regista Rob Letterman ha dovuto inseguire Ryan Reynolds fino in Italia per finire le riprese in motion capture di Pikachu, il mostriciattolo protagonista del film che arriverà nelle sale italiane dal 9 maggio: Pokémon: Detective Pikachu

Durante l’anteprima mondiale che si è tenuta per le strade di Shinjuku, il quartiere più psichedelico e pop di Tokyo, abbiamo incontrato il cast del film, da Kathryn Newton a Justice Smith, fino al protagonista indiscusso del film. Ovviamente parliamo di Ryan Reynolds, che presta la voce a Pikachu, il pocket monster più amato di sempre.

Dal 1996, anno in cui i Pokémon sono nati, il fenomeno è diventato di massa, e intere generazioni hanno impiegato la loro infanzia alla ricerca degli adorabili mostri, al grido di "Gonna Catch them all!". Per questo motivo nel primo live-action a loro dedicato sono molti quelli che compariranno sul grande schermo e di sicuro riuscirete a trovare i vostri preferiti.

Ma, come ci insegna il film, se il Pokémon perfetto per una giornalista come Lucy (interpretata dall’attrice Kathryn Newton) è uno Psyduck (il che la dice lunga sulla stabilità emotiva dei reporter), quale sarà quello perfetto per un attore? 

Lo abbiamo chiesto al cast che ci ha risposto in modo ovviamente ironico, per affrontare uno dei film più attesi.

Per Ryan Reynolds e Justice Smith, che sullo schermo fanno coppia come Pikachu e Tim, quello perfetto è Mr. Mime, il mimo che cerca di spiegare le situazioni che vive senza utilizzare le parole e che, nel contempo, vive tutto così intensamente da pensare che sia reale. 

E il vostro Pokémon perfetto, quale sarebbe?

Curato da: Andrea Sala

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.