FOX

I Transformers insieme ad ADMO per sostenere i donatori di midollo osseo

di - | aggiornato

Hasbro fa scendere in campo i Transformers per sostenere la causa di ADMO, l'associazione per i donatori di midollo osseo.

47 condivisioni 0 commenti

Condividi

Quando si pensa ad un eroe sono tante le caratteristiche che vengono in mente, come la forza e il carisma, ma spesso ci dimentichiamo che per essere eroi bisogna soprattutto essere disposti ad aiutare gli altri, anche con un piccolo gesto.

Alcune cause sono così importanti da richiedere un aiuto davvero importante, così Hasbro, azienda leader nel campo dell'intrattenimento per bambini e famiglie, ha deciso di sostenere la campagna di ADMO, L'Associazione Donatori Midollo Osseo, chiamata C'è un Eroe in ognuno di noi, per la ricerca di nuovi donatori in grado di salvare migliaia di vite nel mondo. Per sostenere questa campagna Hasbro ha coinvolto i Transformers, i robot-veicoli nati nel 1984 e che da generazioni continuano ad emozionare milioni di persone con film, fumetti e serie animate.

Transformers x ADMOHDHasbro

Il compito dei Transformers sarà quello di aiutare ADMO nella ricerca di nuovi eroi, sensibilizzando i più giovani al problema della ricerca di nuovi donatori, infatti solo una persona su 100mila è compatibile con chi aspetta un trapianto di midollo osseo, dunque ogni nuova persona che decide di diventare un donatore potrà potenzialmente diventare un eroe per qualcuno salvando il bene più prezioso di tutti: la vita.

Durante la presentazione della campagna di sensibilizzazione è intervenuto Mikael Berthou, General Manager di Hasbro France & Italy che ha dichiarato:

Sostenere una causa così alta per noi è un vero onore e una grandissima responsabilità. Per questo sono scesi in campo i migliori, gli unici in grado di coinvolgere almeno tre generazioni di affezionatissimi fan. Dato che l’obiettivo della campagna è sensibilizzare quante più persone possibili, un fenomeno come Transformers, portavoce di un messaggio così importante che incoraggia il prossimo a credere in se stesso ed essere più di ciò che sembra, può coinvolgere attivamente adulti e bambini, genitori e figli, diventando uno dei tanti veicoli a supporto delle molteplici attività di ADMO.

Per diventare donatori basta aderire alla campagna "C'è un Eroe in ognuno di noi" raggiungibile con pochi click all'indirizzo www.eroitranoi.it dove gli interessati potranno essere istruiti sulle diverse modalità con cui è possibile diventare donatore di midollo osseo. Se si possiedono i giusti requisiti anagrafici e fisici sarà possibile iscriversi al Registro Italiano dei Donatori di Midollo Osseo (IBMDR) dopo una semplice analisi di campioni di sangue o saliva per comprendere la compatibilità con eventuali pazienti. Se il proprio profilo combacia con quello di un potenziale ricevente allora sarà possibile procedere alla donazione in tutta sicurezza tramite un semplice prelievo di sangue periferico,  un'operazione molto simile alla semplice donazione del sangue e per nulla invasiva.

Transformers ADMO associazione donatori midollo osseHDHasbro/ADMO

Nella giornata di presentazione è anche intervenuta Rita Malavolta, Presidente di ADMO, che ha aggiunto:

Ringrazio Hasbro per aver scelto il messaggio della donazione del midollo osseo, messaggio che ADMO porta avanti quotidianamente nei confronti di cittadini, scuole, università, con l’obiettivo di aumentare il numero di iscritti al Registro italiano Donatori IBMDR, andando così incontro a quelle che sono le esigenze di chi è in attesa di trapianto

ADMO è un'associazione nata nel 1990 con lo scopo principale di informare e sensibilizzare la popolazione italiana sulla possibilità di combattere alcune malattie ereditarie come leucemie, linfomi e molte altre, tramite la donazione e il trapianto del midollo osseo, possibilità che fino a molti anni prima era inesistente. ADMO ha avuto un ruolo fondamentale sin dalla sua nascita per la salvezza di migliaia di vite sul nostro territorio, grazie alla ricerca di donatori di midollo osseo compatibili con cui è stato possibile salvare molte persone ammalate.

Hasbro e ADMO hanno inoltre realizzato un video legato a questa campagna, con cui rendere coscienti le persone del potenziale eroico che c'è in ognuno di noi. Nel video si pone una semplice domanda a un gruppo di bambini tra i 6 e i 10 anni, ossia "secondo te, che caratteristiche deve avere un eroe?". Le risposte dei bambini hanno state semplici e genuine, ma piene di verità nella ricerca delle caratteristiche di un vero eroe, che, prima di tutto, deve pensare ad aiutare il prossimo.

La campagna di sensibilizzazione passerà anche dai canali televisivi, infatti sono stati realizzati due spot, uno per gli adulti in onda sui canali del gruppo Discovery, fra cui DMAX, Food Network e Nove, e l'altra per far conoscere l'iniziativa anche ai più piccoli facendo passare il secondo spot sul canale K2.

Questa iniziativa proseguirà sicuramente fino a settembre, quando ci sarà la settimana internazionale dedicata ai donatori di midollo osseo.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.