FoxAnimation  

Cinque cose da sapere su The Real Ghostbusters in arrivo su FOX Animation

di - | aggiornato

Da lunedì 7 gennaio va in onda su FOX Animation la prima stagione di The Real Ghostbusters, scoprite le 5 cose più curiose della serie.

200 condivisioni 0 commenti

Condividi

Chiunque sia cresciuto negli anni '80 ha, almeno una volta, visto un episodio della serie TV The Real Ghostbusters. Un cult per tutti i 40enni di oggi, che rivivrà su FOX Animation a partire dal 7 gennaio.

Quale occasione migliore, allora, per scoprire le 5 cose più curiose relative alla serie degli acchiappafantasmi?

L'aspetto degli acchiappafantasmi

The Real Ghostbusters, i quattro acchiappafantasmi in autoHDColumbia Pictures Television

Come molti di voi ricorderanno, l'aspetto degli attori che danno il volto agli acchiappafantasmi nel film cult, diretto da Ivan Reitman, non assomigliano alle controparti della serie animata The Real Ghostbusters. I personaggi di Ray e Winston erano diversi fin dal principio ai rispettivi attori (Dan Aykroyd ed Ernie Hudson), mentre Egon e Peter assomigliavano molto alla loro controparte cinematografica, ovvero ai volti di Harold Ramis e Bill Murray. La produzione decise, all'ultimo, di cambiare l'aspetto dei personaggi di Egon e Peter per evitare che gli attori potessero fare causa alla produzione per sfruttamento dell'immagine. 

Bill Murray, Ernie Hudson e il doppiaggio

Tra il 1982 e il 1994, il doppiatore Lorenzo Music dava la sua voce alla serie TV animata di Garfield (il gatto fannullone di colore arancione). Lo stesso Music fu scelto per dare la voce al personaggio di Peter Venkman in The Real Ghostbusters. A Bill Murray, però, non piaceva per niente l'idea che il suo personaggio avesse la voce di un gatto. La produzione, quindi, sostituì Music con Dave Coulier dopo le prime due stagioni.

Si ricorda anche il curioso fatto che per la voce di Winston Zeddemore la produzione scartò Ernie Hudson dopo il provino. Fu scelto Arsenio Hall che fu poi sostituito da Buster Jones dalla quarta stagione.

Una serie adulta, poi infantile

The Real Ghostbusters, Peter VenkmanHDColumbia Pictures Television

Una delle caratteristiche di The Real Ghostbusters è il suo taglio adulto. Seppure si tratti una serie animata, i suoi creatori hanno sempre mantenuto un aspetto serio riguardo i temi del paranormale. Purtroppo, la casa di produzione decise che doveva avere un taglio più fanciullesco e adatto ai bambini. Così, dopo le prime due stagioni, ritenute le migliori in assoluto dal pubblico, la terza stagione cambiò molti degli aspetti che caratterizzavano gli aspetti adulti della serie. Anche il personaggio di Janine subì molti cambiamenti nel comportamento. Il fantasma Slimer, che piaceva ai bambini, acquistò sempre più spazio fino ad avere il suo nome nel titolo della serie. I dati di ascoltò non premiarono, però, questa scelta.

Slimer buono o cattivo?

L'ectoplasma Slimer dei GhostbustersHDFOX
Una foto di Slimer in The Real Ghostbusters

Il fantasma verde che viene catturato nel primo film Ghostbusters risulta essere uno dei cattivi, poi nel secondo film è uno dei buoni. Ci sono due episodi che si soffermano su questo aspetto.

Nell'episodio della prima stagione dal titolo "Citizen Ghost" viene raccontato come mai Slimer resta con gli acchiappafantasmi. Dopo l'esplosione nella caserma dei Ghostbusters nel primo film, Slimer sarebbe potuto scappare ma rimane in giro. Egon gli chiede se può restare per essere studiato.

Nell'episodio della quinta stagione dal titolo “Trading Faces” viene rivelato un fatto curioso, ovvero che esistono due fantasmi simili, entrambi verdi, in due dimensioni diverse.

Potremmo aver visto nei film, al cinema, entrambe le versioni di Slimer?

Dal cinema alla TV

The Real Ghostbusters, Egon, Janine e LouisHDColumbia Pictures Television

Oltre ai personaggi principali, e Slimer, la serie TV animata ha preso in prestito dal cinema, durante gli anni, anche i personaggi di Louis Tully, lo Stay Puft (l'uomo della pubblicità di Marshmallow) e Walter Peck per un solo episodio.

Appuntamento dal 7 gennaio 2019 su FOX Animation con The Real Ghostbusters!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.