FOX

Un incidente in Germania causa la nascita di una strada di cioccolato

di -

Asfalto rovente a Westönnen, Germania, o meglio ancora: fondente. Anzi: al latte, e tutto a causa di un incidente all'interno della fabbrica di cioccolato DreiMeister.

290 condivisioni 0 commenti

Condividi

No, non si tratta di una bizzarra trovata pubblicitaria o di un tentativo più ecologico di risoluzione al problema delle buche stradali.

Quanto successo a Westönnen, cittadina tedesca a una quarantina di chilometri a ovest da Dortmund, è infatti riconducibile a un piccolo incidente (fortunatamente senza gravi conseguenze né vittime) presso la locale fabbrica di cioccolato DreiMeister.

Cioccolatini DreiMeisterHDDreiMeister
Un esempio di cioccolatini assortiti DreiMeister.

È stato, infatti, un guasto a uno dei serbatoi di stoccaggio a causare la fuoriuscita di una tonnellata di cioccolato al latte che, a contatto con il freddo dell’asfalto, si è rapidamente raffreddato e solidificato.

Il dolce manto stradale ha così ricoperto un’area di circa dieci metri quadrati, provocando anche il blocco del traffico in quel tratto per almeno un paio d’ore.

Il proprietario dell’azienda, Markus Luckey, intervistato dal giornale Soester Anzeiger, ha dichiarato:

Fortunatamente il problema non si è verificato a ridosso del Natale, altrimenti si sarebbe trattato di un’autentica catastrofe.

Ci sono volute più di dodici ore per ripulire la strada da tutto il cioccolato e l’intervento di venticinque vigili del fuoco muniti di acqua calda, pale e persino fiamme ossidriche per liberare ogni buco e ogni crepa nell’asfalto.

Chissà come avrebbe vissuto tutto questo Homer Simpson, se si fosse trovato davanti a questa Strada del Cioccolato!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.