FoxComedy

Il reboot di Alf sarebbe stato cancellato: il progetto è in stallo

di -

Il reboot con l'alieno peloso Alf non avrà un futuro: nuove indiscrezioni riferiscono di una fase di pausa che rende poco probabile la realizzazione del progetto.

Alf NBC

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Brutte notizie per i fan di Alf. Sembra che il reboot che avrebbe dovuto riportare in vita l’alieno peloso sia in una fase di stallo.

Da qualche mese si era diffusa la notizia secondo cui Alf sarebbe potuto tornare dopo ben 28 anni di assenza. La serie TV di cui era protagonista insieme alla simpatica famiglia Tanner, infatti, è andata in onda dal 1986 al 1990. Secondo le indiscrezioni circolate qualche tempo fa, Alf sarebbe dovuto riemergere dall’Area-51 dove sarebbe stato tenuto prigioniero a partire dalla fine dell'ultima stagione.

Oggi, il ritorno di Alf appare meno probabile. Secondo quanto pubblicato da Vulture, il progetto non starebbe andando avanti a causa dell’assenza di produttori. Insomma, l’idea di far rivivere l’alieno Alf non ha entusiasmato gli addetti ai lavori.

In realtà, non si tratta del primo progetto abortito o comunque non di grande successo con protagonista Alf. Dopo la fine della serie, infatti, fu girato il film per la televisione Project Alf. La pellicola raccontava la vita dell’alieno subito dopo la fine della serie, ma non ebbe una grande accoglienza da parte del pubblico.

Nel 2012, invece, cominciò a circolare la voce secondo cui Sony stava pensando a un live-action con protagonista l'alieno. Secondo i rumor, il film avrebbe visto persino il ritorno di Paul Fusco, voce storica del pupazzo. Purtroppo, il progetto targato Sony è rimasto un'indiscrezione e non è mai stato realizzato.

Insomma, sembra proprio che Alf non abbia fortuna e il suo destino sia stato deciso nel 1990 quando la serie fu chiusa.

Siete dispiaciuti e avreste voluto rivedere l’alieno Alf? Al momento il reboot non è stato archiviato del tutto e chissà che il progetto non trovi nuovo slancio nei prossimi mesi.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.