FoxAnimation

Inside Out, personaggi e doppiatori italiani

di -

Prodotto da Pixar e distribuito da Walt Disney Pictures, Inside Out è una pellicola del 2015 vincitrice del premio Oscar come miglior film d'animazione. Ecco tutti i personaggi e i doppiatori del film.

Locandina di Inside Out

182 condivisioni 0 commenti

Condividi

Inside Out è un film d'animazione del 2015 realizzato dai Pixar Studios Animation, distribuito da Walt Disney Pictures e diretto da Pete Docter con Ronnie del Carmen.

La pellicola ha vinto il premio Oscar come miglior film d'animazione nell'88esima edizione dei Premi Oscar. La storia ruota attorno alla piccola Riley, una ragazzina di undici anni che vive nel Minnesota ed in cui convivono cinque emozioni: Gioia, capace di garantire felicità, Disgusto, che evita l'avvelenamento fisico e sociale di Riley, Paura, con cui la piccola si mantiene lontano dai pericoli, Rabbia, che eviti che Riley subisca delle ingiustizie e Tristezza, il cui ruolo non è noto alle altre emozioni e viene pertanto sottovalutata.

Le emozioni di Riley vivono in una sorta di quartier generale nella mente della ragazzina, agendo grazie ad una console piena di pulsanti. L'emozione dominante di Riley è sicuramente la gioia, ma le cose sembrano destinate decisamente a cambiare quando Jill e Bill, i genitori di Riley, decisono di trasferirsi a San Francisco. La piccola, pur cercando di non lasciarsi travolgere dalla nostalgia, vivrà con un certo disagio la faccenda e la tristezza e i ricordi cominceranno a far capolino in Riley, cercando di soppiantare la gioia....

Per scoprire il resto della storia vi invitiamo a gustarvi la pellicola che, realizzata con un ingente budget di produzione di oltre 175 milioni di dollari, ha incassato in tutto il mondo oltre 857 milioni di dolllari.

Inside Out - I personaggi

Riley Andersen

Riley AndersenHDPixar Animation Studios
Riley Andersen è la protagonista di Inside Out

Riley è una bambina di 11 anni e nella sua mente si svolge la storia del film che ruota attorno a 5 elementi della sua personalità: famiglia, onestà, stupidera (attitudine alle buffonate), hockey e amicizia.

Gioia

GioiaHDPixar Animation Studios
Gioia è l'emozione prevalente di Riley in Inside Out

Gioia è l'emozione prevalente di Riley e la prima ad essere nata nella sua mente. Agisce come capo delle altre emozioni e prova un certo fastidio nei confronti di Tristezza, di cui non riesce a comprendere l'utilità.

Tristezza

TristezzaPixar Animation Studios
Tristezza è la seconda emozionata nata in Riley in Inside Out

Tristezza è stata la seconda emozione di Riley a nascere. Il suo ruolo non è ben chiaro alle altre emozioni, che la trattano come inferiore. In realtà il suo scopo è quello di segnalare alle persone care a Riley il suo bisogno di ricevere conforto.

Rabbia

RabbiaHDPixar Animation Studios
Rabbia è una delle emozioni di Riley in Inside Out

Rabbia è l'emozione che assicura che Riley non subisca delle ingiustizie. Spesso è iraconda e prende fuoco se è in preda alla collera.

Paura 

PauraHDPixar Animation Studios
Paura è l'emozione che protegge Riley in Inside Out

Protegge Riley dai pericoli ed insieme a Rabbia è l'unica emozione di sesso maschile.

Disgusto

DisgustoHDPixar Animation Studios
Disgusto, emozione altera e snob in Inside Out

Snob e altera, Disgusto è un'emozione che si occupa che Riley non venga avvelenata fisicamente e mentalmente.

Jill Andersen

Jill AndersenPixar Animation Studios
Jill Andersen è la mamma di Riley in Inside Out

Jill è la mamma di Riley ed ha un carattere molto gentile, tranquillo e affettuoso, soprattutto nei confronti della figlia. Come suo marito, però, commette l'errore di non rendersi conto del disagio della bambina dopo il loro trasferimento a San Francisco.

Le emozioni di Jill

Tutte le emozioni di Jill AndersenHDPixar Animation Studios
Tutte le emozioni di Jill Andersen in Inside Out

Somigliano a quelle di Riley ma sono tutte di sesso femminile e hanno capelli e occhiali che le rendono simili a Jill. L'emozione dominante della donna è la Tristezza.

Bill Andersen

Bill AndersenHDPixar Animation Studios
Bill Andersen è il papà di Riley in Inside Out

Bill è il padre di Riley. Tiene molto a sua figlia ma reagisce collericamente non accorgendosi del disagio vissuto dalla piccola dopo il loro trasferimento a San Francisco.

Le emozioni di Bill

RabbiaHDPixar Animation Studios
Rabbia è la prevalente delle emozioni di Bill in Inside Out

L'emozione dominante è Rabbia. Sono tutte di sesso maschile e hanno i baffi, cosa che le rende molto simili allo stesso Bill.

Bing Bong

Bing BongHDPixar Animation Studios
Bing Bong è l'amico immaginario di Riley in Inside Out

Bing Bong è stato l'amico immaginario di Riley quando era molto piccolo. Si aggira da solo nella memoria a lungo termine della ragazzina e quando è triste piange caramelle. Alla fine del film si sacrificherà per lasciare il posto alla Gioia.

Inside Out - I doppiatori italiani

I doppiatori italiani di Inside Out sono tutti volti (e soprattutto voci) noti del mondo del cinema italiano. Anche nella versione originale tutti i personaggi del film sono stati doppiati da attori molto noti del panorama cinematografico internazionale come Bill Hader e Diane Lane.

Ecco l'elenco di tutti i doppiatori italiani di Inside Out:

  • Stella Musy - Gioia
  • Melina Martello - Tristezza
  • Paolo Marchese - Rabbia
  • Daniele Giuliani - Paura
  • Veronica Puccio - Disgusto
  • Vittoria Bartolomei - Riley Andersen
  • Claudia Catani - Jill Andersen
  • Mauro Gravina - Bill Andersen
  • Luca Dal Fabbro - Bing Bong
  • Giorgio Locuratolo - Jangles il clown
  • Renato Cecchetto - Fritz
  • Cristina Poccardi - smemoratrice Paula
  • Carlo Scipioni - smemoratore Bobby
  • Chiara Salerno - regista sogni
  • Alessandra Cassioli - La Rabbia di Jill
  • Roberta Pellini - La Tristezza di Jill
  • Alberto Caneva - La Paura di Bill
  • Emiliano Ragno - La Gioia del clown
  • Luna Iansante - Meg
  • Giorgia Ionica - Meg bambina
  • Davide Lepore - la guardia subconscio Frank
  • Achille D'Aniello - la guardia subconscio Dave

Condividi

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.