FOX

Jurassic World Alive: dopo Pokémon GO la realtà aumentata gioca con i dinosauri

di -

Universal e Ludia annunciano Jurassic World Alive, la risposta a base di dinosauri a Pokémon GO per dispositivi mobile Android e iOS.

1k condivisioni 0 commenti

Condividi

Che la realtà aumentata sia la nuova gallina dalle uova d'oro per i produttori di videogiochi mobile non è certo un segreto.

Dopo il lancio di Pokémon GO, un po' tutti sono saliti sul ''carrozzone'' della AR, con i mostriciattoli tascabili di Nintendo a recitare il ruolo di apripista per un mercato che appare sempre più florido. Ecco allora che molti dei franchise più amati vanno a sposare le nuove tecnologie, che permettono agli appassionati di vivere incredibili avventure a portata di touch screen e fotocamera.

E se è vero che Iron Man, i Ghostbusters e addirittura Harry Potter delizieranno gamer e curiosi con titoli dedicati, oggi sono i dinosauri di Jurassic World a ruggire su dispositivi iOS e Android.

Gli sviluppatori di Ludia e il publisher Universal hanno infatti annunciato il loro Jurassic World Alive, dandolo in pasto al pubblico con il trailer visibile in testata di articolo.

I dinosauri sono riusciti a fuggire da Isla Nublar e hanno invaso le nostre città, dunque il nostro compito sarà quello di esplorare i dintorni, telefono alla mano, e individuare eventuali rettili giganti che girano indisturbati. Una volta trovato uno specifico dinosauro, potremo campionarne il DNA allo scopo di creare potentissimi ibridi in laboratorio e utilizzarli nell'ottica di intensi scontri PvP in arena.

I dinosauri di Steven Spielberg abbracciano la AR con Jurassic World AliveLudia
Jurassic World Alive accompagnerà l'uscita di Jurassic World - Il regno distrutto

Lo scopo non sarà quindi quello di catturarli in Pokéball o resistenti gabbie, bensì quello di prelevare campioni genetici ed interagire con loro in vari modi, così come spiegato dal team di sviluppo in sede di annuncio:

I giocatori scopriranno i dinosauri individuandoli su di una mappa e potranno dispiegare un drone virtuale per raccogliere campioni di DNA. Si potranno anche scattare foto insieme ai dinosauri, ricreare i propri esemplari in laboratorio giocando con i DNA prelevati e, a differenza di Pokémon GO, gli utenti potranno far combattere tra di loro le proprie creature.

Man mano che arriveranno gli aggiornamenti, pioveranno anche creature di tipologie speciali, come gli ibridi e i "super ibridi" con caratteristiche avanzate.

Il debutto di Jurassic World Alive è atteso per la prossima primavera su smartphone e tablet, sia della famiglia Android che Applie, così da accompagnare il lancio nelle sale cinematografiche di Jurassic World - Il regno distrutto, previsto per il 22 giugno 2018.

Nel frattempo, sul sito dell'applicazione è già possibile pre-registrarsi per ricevere novità sullo sviluppo di Jurassic World Alive e ottenere una speciale incubatrice aggiuntiva all'uscita. 

I fan delle creature preistoriche dell'isola di Spielberg attendono anche il già annunciato Jurassic  World: Evolution per PC, PlayStation 4 e Xbox One. Si tratta di un simulatore realizzato da Planet Coaster Frontier nel quale bisognerà gestire e far crescere il proprio parco a tema.

Condividi

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.