FoxAnimation

Piccoli Problemi di Cuore, tutto sul manga da cui sarà tratto il film

di -

Marmalade Boy, conosciuto in Italia con Piccoli Problemi di Cuore, sta per tornare al cinema grazie ad un live action. Noi di MondoFox abbiamo pensato di festeggiare l'evento ricordando il manga di Wataru Yoshizumi.

2k condivisioni 1 commento

Condividi

Ideato da Wataru Yoshizumi, Marmalade Boy è uno shojo manga (prodotto destinato ad un pubblico prevalentemente femminile dai dieci ai diciotto anni circa) pubblicato per la prima volta sulla rivista giapponese Ribbon dal 1992 al 1995, e arrivato in Italia su Planet Manga dal 1998 al 1999. Visto lo straordinario successo nel 1994, la Toei Animation ha realizzato un anime composto da 76 episodi, arrivato in Italia con il nome di Piccoli Problemi di Cuore (Chi di noi non ricorda la splendida sigla cantata da Cristina D'Avena?!) conquistando tantissimi fan che ogni pomeriggio si riversavano in tv per vedere le avventure di Miki e Yu (Yuri da noi).

Piccoli Problemi di Cuore: il manga

Raccolto in otto tankobon (volumi), Piccoli Problemi di Cuore racconta le vicende di Miki Koishikawa, sedicenne allegra e simpatica che frequenta la scuola superiore di Tokyo ed è appassionata di tennis. Un giorno i suoi genitori le comunicano di voler divorziare. e di scambiarsi il partner con una coppia conosciuta in vacanza alle Hawaii. Durante una cena Miki conosce l'altra coppia e il loro figlio Yu Matsuura che ha la sua stessa età. Inizialmente la ragazza non approva la nuova situazione, anche perché Yu sembra non essere così affabile: col tempo però i due diventeranno amici e finiranno per innamorarsi. 

I protagonisti del manga

La coppia non avrà vita facile a causa delle storie precedenti dei due: Ginta è un compagno di classe di Miki e da sempre innamorato della ragazza; l'anno precedente lei si era dichiarata, e lui l'aveva trattata in malo modo, ma ora sembra pronto a riconquistarla; da parte di Yu i problemi arrivano dalla sue ex-ragazza Arimi. Come se non bastasse a creare caos ci pensa anche la migliore amica di Miki, Meiko, che intreccia una relazione con un professore: Shin'ichi Namura.

Marmalade Boy: il cartone animato

Nel 1994, visto l'enorme successo del manga, venne prodotto un anime dal titolo omonimo di Marmalade Boy. Il cartone animato venne diviso in due stagioni: mentre la prima parte era molto simile al manga della Yoshizumi, la seconda parte differisce in maniera sostanziale. Questo perché gli autori vollero concludere contemporaneamente anime e versione cartacea. Il nuovo corso dell'anime ha permesso di narrare nuove storie e creare nuovi personaggi facendo maturare i protagonisti storici. Inoltre, nella seconda stagione Yu si trasferisce negli stati uniti per studiare in un college dando il via a nuove situazioni e nuovi personaggi, come Brian, Will, Jinny e Doris, tutti supervisionati dall'autrice stessa. 

Marmalade Boy anime

Per quanto riguarda la versione italiana del cartone arrivata nel 1998 con il titolo di Piccoli Problemi di Cuore, la situazione si fece molto più complessa. Per rendere l'anime il più adatto possibile al pubblico italiano, Marmalade Boy venne completamente riadattato con il benestare di Wataru Yoshizumi e della produzione giapponese. Piccoli Problemi di Cuore differiva moltissimo dall'anime giapponese, dal quale vennero eliminati tutti i riferimenti ritenuti inadatti al pubblico a cui era destinato.

Nello specifico si parla di divorzio ma senza menzionare lo "scambio di coppia", le due famiglie decidono di vivere insieme per dividere i costi. Inoltre venne totalmente eliminata la parte in cui Yu pensa di essere il vero fratello di Miki. Nonostante i tagli la serie divenne un vero e proprio cult con picchi di share mai visti. Piccoli Problemi di Cuore così riadattato venne successivamente venduto in ben 12 paesi. col titolo di A Little Love Story.

Piccoli Problemi di Cuore: il live action al cinema

Poco meno di sei mesi fa venne data la notizia che Marmalade Boy avrebbe avuto una trasposizione cinematografica in live action (con attori in carne ed ossa). Il film uscirà nelle sale giapponesi il 27 aprile 2018, e sarà diretto da Ryuichi Hiroki, mentre la sceneggiatura è opera di Taeko Asano. Marmalade Boy ha come protagonisti Hinako Sakurai nel ruolo di Miki e Ryo Hoshizawa in quello di Yu, mentre per il ruolo di Ginta è stato scelto l'idol leader dei Fantastics e membro degli Exiles Taiki Sato.

La serie riprenderà la storia di Marmalade Boy che tutti conosciamo: Miki è una studentessa liceale che un giorno riceve la notizia del divorzio dei sui genitori, la coppia ha deciso di lasciarsi dopo aver conosciuto i Matsuura in vacanza alle Hawaii e di scambiarsi i relativi partner. La notizia non arriva sola, Miki scopre che le due famiglie andranno a vivere insieme nella stessa casa e che i Matsuura hanno un figlio della stessa età della ragazza di nome Yu. Le famiglie iniziano a vivere insieme e Miki si scopre sempre più attratta da Yu. 

Ci sarà la possibilità anche per noi di vedere Piccoli Problemi di Cuore sul grande schermo? Al momento non si hanno ancora notizie in merito ma noi siamo decisamente curiosi di vedere questo adattamento live action... e voi?

Qual è il cartone animato della tua infanzia?

Vota

Condividi

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.