FoxAnimation

Cardcaptor Sakura: tutto sulla nuova serie anime

di -

Cardcaptor Sakura tornerà con un nuovo mistero riguardo le sue magiche carte, grazie al sequel previsto per il 2018.

Cardcaptor Sakura: Clear Card, il poster con Sakura che regge lo scettro

24 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Un nuovo sequel è in arrivo nel panorama sconfinato degli anime e questa volta è il turno di Sakura.

La bambina che liberò le carte magiche nel mondo e che fu costretta a riacciuffarle per confinarle nel Libro di Clow insieme al prezioso aiuto di Cerberus (solitamente chiamato Kero-chan) tornerà con un'avventura nuova di zecca.

Il ritorno di Sakura: cosa sappiamo finora

Come riportato da Comicbook, Cardcaptor Sakura: Clear Card è il titolo originale della nuova stagione dedicata alle avventure magiche di Sakura e sarà composta da ben ventisei episodi (un numero che permetterà un maggiore sviluppo della trama).

Sakura, esattamente come gli altri personaggi, non sarà più una bambina e frequenterà la scuola media. Al suo fianco compariranno ancora una volta Tomoyo Daidouji e Kero-chan per affrontare una nuova sfida.

Come mostrato nel trailer, Cardcaptor Sakura: Clear Card avrà un mistero al centro della trama: in seguito a uno strano sogno, Sakura scopre che le carte all'interno del Libro di Clow sono diventate trasparenti. Dov'è finita la loro magia? E come farà questa volta a ripristinare il loro ordine?

Sakura: le origini

Era il 1996 quando le CLAMP (un gruppo di autrici di manga e sceneggiatrici giapponesi composto da Nanase Ōkawa, Mokona, Tsubaki Nekoi e Satsuki Igarashi) approdarono sul mensile giapponese Nakayoshi per raccontare la storia di Card Captor Sakura.

La pubblicazione del manga è durata fino al 2000, mentre in Italia ad occuparsene dal 1999 al 2000 è stata la Star Comics.

Il passo dal manga all’anime è arrivato nel 1998: Sakura è arrivata sui piccoli schermi giapponesi presentandosi come una bambina di dieci anni (nella versione italiana invece la protagonista ne aveva quattordici) alle prese con la magia e la sua storia è stata divisa in due stagioni (per un totale di settanta episodi). In Italia, la prima stagione è stata intitolata "Pesca la tua carta Sakura" e la seconda "Sakura, la partita non è finita".

Dopo anche due film d’animazione, è arrivato a distanza di anni l’annuncio del sequel che proporrà una versione leggermente più matura di Sakura e i suoi amici.

Il manga di Cardcaptor Sakura: Clear Card (da cui sarà ispirato per l'appunto l'anime) è stato pubblicato in Giappone nel giugno 2016 e al momento è arrivato al terzo volume, per cui la produzione di un sequel animato (di cui si occuperà Madhouse, che ha prodotto anche le precedenti stagioni) era soltanto questione di tempo.

Il poster del sequel di Sakura, con la protagonista che impugna lo scettro
Cardcaptor Sakura: Clear Card, il poster

Ad occuparsi della regia del sequel sarà Morio Asaka (che ha già lavorato alle precedenti stagioni di Sakura), così come alla sceneggiatura contribuirà Nanase Ohkawa (CLAMP).

Cardcaptor Sakura: Clear Card verrà trasmesso in Giappone dal 7 gennaio 2018.

Cosa ne pensate di questo sequel? Vi sentite abbastanza nostalgici?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.