FoxAnimation

DuckTales, tornano le incredibili avventure dei paperi di Walt Disney

di -

Tesori sepolti, mistero e avventura. Erano questi gli ingredienti di una delle serie animate cult degli anni '90. A distanza di quasi trent'anni torna DuckTales, con una nuova veste grafica ma lo stesso divertimento di sempre.

44 condivisioni 23 commenti 5 stelle

Share

Era il 1988 quando arrivò in Italia una serie animata destinata a diventare un vero e proprio cult. DuckTales - Avventure di Paperi narra le vicende del miliardario Paperon De Paperoni che, in compagnia dei nipoti Qui, Quo e Qua, della piccola Gaia e del "fidato" pilota Jet McQuack, costantemente alla ricerca di nuove ricchezze, parte per incredibili avventure in cui le risate la fanno da padrone. 

Sceneggiata dallo stesso Carl Barks (chiamato L'uomo dei paperi per aver creato Paperopoli e la maggior parte dei suoi abitanti), la serie animata della The Walt Disney Company ebbe un enorme successo in tutto il mondo. DuckTales riuscì nell'impresa di diventare uno dei primi prodotti seriali della Disney spianando la strada anche a TaleSpin (che aveva protagonista l'orso Baloo de Il Libro della Giungla) e Cip & Ciop Agenti Speciali. 

I protagonisti di DuckTales

La serie animata riprendeva molto le avventure cartacee create da Barks, con la differenza di avere come protagonista assoluto Paperon De Paperoniricchissimo uomo d'affari che vive costantemente in bilico tra la difesa e l'accrescimento del proprio patrimonio. Nonostante si definisca un astuto papero d'affari, Paperone, è molto attaccato alla sua famiglia; nelle avventure DuckTales non possono mancare i giovani Qui, Quo e Qua, nipoti di Paperone, distinti dai colori dei loro abiti: rosso, blu e verde. Vispi ed intelligenti, si sono rivelati molto utili grazie a l'onnisciente Manuale delle Giovani Marmotte

Accanto a Paperone e nipoti c'è la piccola Gaia, nipotina della governante dei ragazzi, che vive a Villa De Paperoni e viene coinvolta nelle avventure dai cugini acquisiti. Come in ogni serie di avventure, non può mancare la spalla comica, affidata al pilota Jet McQuack, in grado di pilotare qualunque veicolo, dagli aerei ai sottomarini. Peccato che Jet non sappia atterrare finendo per schiantarsi ogni volta. 

Una scena di Ducktales

Oltre alla ricerca di tesori nascosti, Paperone & Co sono impegnati anche a difendere il patrimonio del papero. Infatti in molte puntate alcuni "cattivi" ricorrenti metteranno in pericolo la ricchezza di zio Paperone: La Banda Bassotti, ladri di professione che cercano costantemente di intrufolarsi nel deposito e rubarne il contenuto; Ameria la fattucchiera, strega napoletana interessata a rubare la numero 1 per crearne un amuleto di incredibile potenza; Cuordipietra Famedoro bieco uomo d'affari che cerca costantemente e con ogni mezzo di far diventare Paperone il secondo uomo più ricco del mondo. 

Amelia e Gennarino

Zio Paperone alla Ricerca della Lampada Perduta 

Visto l'enorme successo di DuckTales, nel 1990 venne prodotto e distribuito al cinema un lungometraggio dal titolo Zio Paperone alla Ricerca della Lampada Perduta, in cui i nostri amati paperi partono alla ricerca del tesoro di Collie Baba, famoso ladrone. All'interno della sua caverna troveranno anche una lampada magica con tanto di genio che può esaudire tre desideri; il fantastico cimelio è però tenuto d'occhio anche dal perfido mago Merlock. Inizia così una serie di avventure per proteggere Genio e, ovviamente, il patrimonio di Paperone. 

DuckTales: la nuova serie

A distanza di quasi trent'anni dal primo episodio, la Disney Television Animation riporta in vita la serie animata con un nuovo ciclo di avventure e un look totalmente rinnovato. Annunciata a febbraio del 2015 e mandata in onda negli USA ad agosto 2017, DuckTales segna il ritorno di tv di Paperone e nipoti con un sacco di novità. In primis, a differenza della vecchia serie troviamo come regular Paperino, che si ritroverà, suo malgrado trascinato nelle rocambolesche avventure del papero più ricco del pianeta.

La serie avrà un taglio più giovanile, a partire proprio dai ragazzi: Qui, Quo e Qua saranno molto più caratterizzati rispetto a come li conosciamo, avranno età diverse ed una personalità distinta anche dalla fisionomia: Qui è il fratello maggiore, riflessivo e saggio; Quo è quello di mezzo, un vero e proprio combina guai sempre pronto all'avventura e molto istintivo; infine Qua che, come lo zio Paperone, ha una vera e propria propensione per gli affari. 

Le immagini della nuova serie Ducktales

Rimodernati anche i vecchi personaggi come Tata e Gaia. La prima, a differenza della dolce governante di un tempo, somiglia molto ad un guardia del corpo, forte e risoluta; la piccola Gaia invece è una paperina curiosa e vivace pronta a scoprire il mondo ed esperta di tutto quello che riguarda la famiglia De Paperoni.

Non mancheranno altri storici comprimari come Jet McQuack e Archimede, e altrettanti storici villain che compariranno nella serie: Cuordipietra Famedoro, Amelia, la Banda Bassotti.

Cambia anche lo stile grafico, reso più accattivante e younger, ma che siamo certi piacerà anche a quelli che hanno qualche anno in più.

DuckTales torna con il suo intatto umorismo e tante nuove avventure, raccogliendo nuovi fan e strizzando l'occhio anche a quelli che sono cresciuti con loro. La serie animata Disney verrà mandata in onda dal 26 Novembre su Disney Channel. Pronti ad imbarcarvi con Paperone & Co. alla ricerca di nuovi fantastici tesori?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.