FoxAnimation

Ducktales, il trailer della nuova serie animata in arrivo su Disney Channel

di -

È in arrivo il reboot di Ducktales, che sarà presentato a Roma il 4 novembre. Nell'attesa, ecco il trailer della serie d'animazione.

34 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Disney Channel ha rilasciato il trailer della nuova serie Ducktales, in arrivo dal 26 novembre su Disney Channel (canale 613 su Sky) con la frequenza di un episodio ogni domenica alle ore 19.45.

La serie d'animazione sarà presentata in anteprima italiana ad Alice nella città, la sezione indipendente della Festa del Cinema di Roma, il 4 novembre.

Il reboot di Ducktales

II tre nipoti in DucktalesHDDisney Channel
Un'immagine di Ducktales

La serie era particolarmente attesa dagli fan di Disney, in quanto è un reboot della celebre Ducktales – Storie di paperi, in onda negli anni '80 e '90. A distanza di 30 anni, tornano Zio Paperone e i suoi nipotini per tante nuove vicende e avventure, con (ovviamente) un restyling dei disegni. I protagonisti saranno ancora Paperon de’ Paperoni, Paperino, Qui, Quo e Qua ma anche altri personaggi-satellite come il maggiordomo Archie, Archimede Pitagorico, tata Beakley e la sua nipotina Gaia Vanderquack, Amelia la fattucchiera e naturalmente l'immancabile Banda Bassotti.

In contemporanea al reboot televisivo arriveranno anche i fumetti che racconteranno in illustrazioni le stesse vicende. I fumetti saranno disponibili dal 22 novembre sul settimanale Topolino, da acquistare nelle edicole.

La serie sarà composta da 21 episodi da 22 minuti l'uno. A disegnare le nuove storie ci ha pensato Luca Usai, che sarà presente all'incontro ad Alice nella città per raccontare forme e contenuti di questo reboot. Per quanto riguarda i doppiatori, figurano Fabrizio Vidale nel ruolo di Zio Paperone, Luca Eliani in quello di Paperino e Daniele Raffaeli, Alessio Puccio e Massimiliano Alto in quelli di Qui, Quo e Qua.

Le anticipazioni del trailer

I personaggi del nuovo DucktalesHDDisney Channel
Il cast del nuovo Ducktales

Il trailer rivela disegni estremamente stilizzati, dalle linee più nette e pulite, mentre le avventure e i temi sembrano fedeli alle atmosfere del passato, dove ogni personaggio aveva determinate caratteristiche. Un esempio? Paperino aveva una vocazione speciale per mettersi nei guai, mentre Zio Paperone era caratterizzato dall'attaccamento al denaro.

Dal trailer scopriamo anche che Paperon de' Paperoni ha una piccola crisi di identità mentre si guarda allo specchio.

Cosa ti è successo? Un tempo eri un pezzo da novanta.

Ma siamo sicuri che il protagonista riuscirà a ritrovare lo smalto di un tempo e farà sognare gli amanti delle avventure della famiglia di Paperino.

Cosa ne pensate? Guarderete Ducktales?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.