FOX

I Creepy Pokémon arrivano a infestare i tuoi incubi peggiori! [GALLERY]

di -

Catturare Pokémon è un'impresa solo per gli Allenatori più temerari. Ecco l'universo horror immaginato dal concept-artist David Szilagyi.

1k condivisioni 41 commenti 5 stelle

Share

Crudeli, dell'anima oscura e dotati di artigli e zanne affilatissime: sono così i Pokémon di David Szilagyi, un artista digitale che ha voluto re-immaginare i teneri mostriciattoli ideati da Satoshi Tajiri.

Il suo Creepy Pokémon Project è iniziato già nel 2016, evolvendo piano piano in quella che potremmo definire una vera e propria enciclopedia horror. Non c'è nulla di "carino e coccoloso" nelle creature malvagie che popolano i suoi account social, da Patreon al più frequentato Facebook. Chi ha il coraggio di affrontare Pikachu, Charmander, o persino il tondeggiante Jigglypuff dovrà rassegnarsi a uno sfortunato destino. 

Nelle rappresentazioni di Szilagyi il sangue non manca, e gli Allenatori di Pokémon diventano vittime delle stesse creature che avrebbero desiderato catturare.

Szilagyi spiega che a influenzare le sue creazioni sono alcuni dei più grandi maestri del genere horror e delle tinte cupe, da H.P. Lovercraft a Guillermo del Toro. Ma non mancano le ispirazioni (Silent Hill, Final Fantasy) dal mondo dei videogame, campo nel quale l'illustratore ha lavorato prima di dedicarsi corpo e anima alla sua vera passione: la creazione di incubi!

Al momento, la sua inquietante collezione di Pokémon è arrivata a quota 96 - ma, Szilagyi ha ancora molta strada da fare se vuole completarla. Tra l'arrivo di una nuova apparizione maligna e l'altra, il progetto Creepy Pokémon offre anche qualche sguardo aggiuntivo sul mondo alternativo di Szilagyi. L'artista sta infatti creando anche l'equivalente del Necronomicon, un "libro mai scritto" sulle regole del regno dei morti e dei demoni, che in questa versione raccoglie informazioni sconvolgenti sui mostri tascabili.

La sfera Poké in una delle pagine del PokénomiconHD David Szilagyi
Un pagina del Pokénomicon

Per scoprire di più sul progetto Creepy Pokémon, incluse alcune interessanti informazioni sulle abitudini sanguinarie di Pikachu e dei suoi simili, vi rimandiamo agli account ufficiali di Szilagyi.

Voi che ne pensate: le sue creazioni vi intrigano o preferite lo stile di Joshua Dunlop e di chi ha provato a immaginare come sarebbero i Pokémon nel mondo reale?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.