FOX

A spasso con Totoro: nel 2020 aprirà il parco a tema di Studio Ghibli

di -

Il magico mondo di Totoro rivivrà a Nagoya: Studio Ghibli ha annunciato che verranno ricreati gli scenari del film in un parco dedicato, che verrà realizzato in Giappone entro il 2020.

Totoro è uno dei film più amati dell Studio Ghibli

1k condivisioni 60 commenti 5 stelle

Share

Per ogni appassionati di Hayao Miyazaki (e non solo) una delle mete fondamentali di ogni viaggio in Giappone è la visita al Museo Ghibli di Tokyo. Presto ci sarà anche un'altra tappa da non perdere per gli amanti del celebre regista di film d'animazione: Studio Ghibli ha appena annunciato un imponente progetto che permetterà ai fan di Totoro di rivivere il mondo fatato della misteriosa, bonaria creatura di Hayao Miyazaki, in una struttura a tema a Nagoya!

Il parco divertimenti dello studio Ghibli arriverà nel 2020HDStudio Ghibli
Campagna, boschi e tanto verde: per lo Studio Ghibli è questo l'ambiente ideale per un parco divertimenti.

Il produttore di Studio Ghibli Toshio Suzuki e il governatore della prefettura di Aichi Hideaki Omura hanno tenuto una conferenza stampa a Nagoya per annunciare che verrà presto realizzato un parco divertimenti a tema Studio Ghibli. La struttura verrà realizzata nell'Expo Park di Aichi, in un'area di oltre 2 km quadrati e sarà dedicata a uno dei più celebri film di Miyazaki: Il Mio Vicino Totoro.

Al classico dell'animazione giapponese del 1988 verrà quindi dedicato uno spazio all'aperto, che andrà ad aggiungersi alla replica in scala 1:1 della casa di Satsuki and Mei (le due piccole protagoniste del film), realizzata nel 2005 nella stessa zona. Nella casa (così come al Museo Ghibli) non è possibile scattare foto, ma in compenso ai visitatori è permesso esplorare (e toccare) ogni cosa: si possono aprire gli armadi e i cassetti, curiosare nella scarpiera e tra le stoviglie della famiglia destinata a fare amicizia con Totoro.

Studio Ghibli aprirà un parco a tema Totoro nel 2020HDStudio Ghibli
Chissà se anche noi potremo fare un sonnellino con Totoro nel 2020!

Da sempre simbolo di attenzione e protezione all'ambiente, ovviamente Studio Ghibli si è da subito impegnato a realizzare il progetto senza impatti ambientali di sorta sul bosco circostante. Per realizzare il parco di Totoro non verranno abbattuti alberi, perché il progetto si fonderà con il paesaggio naturale circostante. Niente montagne russe o strutture impattanti quindi, ma un percorso nella foresta in cui sarà garantita la presenza di fioriture e meraviglie naturali in ogni stagione, da cui faranno capolino Totoro e i suoi amici, per una passeggiata tra i boschi che si preannuncia davvero magica. 

Per gli amanti di Hayao Miyazaki arriva quindi una nuova tappa imperdibile per il loro grand tour giapponese, tutta da esplorare. Sia i fan giapponesi sia quelli occidentali però dovranno armarsi di pazienza: il progetto è appena stato annunciato e l'apertura del parco è prevista per il 2020

fonte Anime News Network

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.