FOX

FOX a Cannes '70: giocando ad Emoji con T.J.Miller

di -

A Cannes '70 abbiamo incontrato T.J. Miller, e lo abbiamo sfidato a riconoscere il titolo di alcuni film attraverso le Emoji, protagoniste del film di animazione a cui presta la voce

10 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Durante la pre apertura della kermesse francese del Fesvital di Cannes '70 abbiamo intervistato T.J. Miller che dà voce al protagonista di Emoji: accendi le emozioni

Nel mondo nascosto del nostro cellulare le emoji vivono una vita tutta loro a Messaggiopoli, una città nascosta fra le app del nostro smartphone, e vi assicuriamo che dopo aver visto il film vi sentirete in colpa a formattare il cellulare.

È qui che incontriamo per la prima volta Gene, aspirante emoji-MEH come suo padre prima di lui. Il suo lavoro nella città di Textopolis? Non essere mai terribilmente eccitato da niente e da nessuna notizia; ma la noia e il sottile disgusto non sembrano essere il punto forte del povero Gene, incapace di limitarsi (come dovrebbe!) a una sola emozione per volta.

A Cannes si è letteralmente paracadutato T. J. Miller, l’attore di Silicon Valley, che nel film presta la voce a Gene, un’emoji che ha la particolarità di poter cambiare espressione e che è il protagonista del film, che arriverà nelle sale italiane il 28 settembre distribuito da Warner Bros.

Lo abbiamo intervistato e abbiamo giocato con lui, sfidandolo a riconoscere il titolo di alcuni film proprio attraverso le Emoji. quanti titoli dei film scritti solo con emoji sarà riuscito a riconoscere?

E voi...siete in grado di riconoscere le Serie TV solo attraverso le Emoji

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.