FoxAnimation  

I Simpson: San Valentino arcobaleno

di -

Nell'episodio Gayo è bello, il Sindaco Quimby promette alle coppie di fatto la possibilità di sposarsi in Chiesa. Il Reverendo Lovejoy però non la pensa allo stesso modo...

284 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

I Simpson si sono da sempre posti a favore delle unioni tra persone dello stesso sesso. Negli anni '90 - quando l'omosessualità era ancora un vero e proprio tabù - gli ideatori della serie TV hanno deciso, non a caso, di inserire un personaggio omosessuale nella serie, l'amatissimo Waylon Smithers.
Nell'episodio Gayo è bello, Springfield è una delle prime città ad accettare i matrimoni tra coppie di fatto. 

In modo irriverente e satirico, I Simpson trattano questa delicata tematica affrontando il difficile accordo tra Comune e Chiesa. Se da una parte il Sindaco Quimby è pro-matrimoni, dall'altra il Reverendo Lovejoy si schiera totalmente contro. Nonostante i buoni propositi del Sindaco, l'idillio d'amore dei tantissimi innamorati viene distrutto dal reverendo, che allontana le coppie senza tanti complimenti. 

I Simpson sono da sempre uno specchio della realtà che ci circonda con più pregi che difetti da mostrare. Quello che l'episodio racconta in modo tragicomico è ovviamente che l'amore vince su tutto: nessuno può dirci chi amare e come amare una persona

E voi? Cosa ne pensate?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.